bannerTestataABOUT
Elda23

Elda Lenzi è nata nel 1958 a Castiglion Fibocchi (Ar) ma vive e lavora ad Arezzo.

Diplomata all’Istituto d’Arte di Arezzo, si appassiona fin da giovane al teatro, alla letteratura e alla pittura.

Tra il 1991 e il 1993 partecipa a vari laboratori teatrali e al corso biennale di teatro con il “metodo Stanislavskij”, promosso dalla scuola Diesis Teatrango a Loro Ciuffenna (Ar). Grazie a queste esperienze recita ne I giganti della montagna di Luigi Pirandello al Teatro Bicchieraia di Arezzo e in Nozze di sangue di Federico Garcia Lorca a Pieve a Presciano (Ar).

Nel 2011 pubblica in proprio la raccolta di poesie dal titolo Dal Tremore all’Amore, mentre nel 2012 dà alle stampe il romanzo Il tempo di Inanna (Ismecalibri).

La sua attività pittorica negli ultimi anni si è intensificata.

Nel 2012 presenta una personale nell’ambito di Calici sotto le stelle 2012 a Castiglion Fibocchi (Ar). Nello stesso anno si aggiudica il Premio “Rappresentanza Confindustria di Arezzo” all’interno del XXII Premio Nazionale di Pittura Città di Civitella di Civitella in Val di Chiana (Ar).

Nella primavera 2015 espone con la personale Terra e Cielo. Vibrazioni e Frequenze, in occasione di EXPOniAMO a Castiglion Fiorentino (Ar). Nello stesso anno presenta le sue opere all’interno degli eventi Musica per il 3° millennio nella sede della Fondazione “Guido d’Arezzo” ad Arezzo e Musica d’una sera di mezza estate nell’atrio di Casa Petrarca, sempre ad Arezzo.

Ancora nel 2015 è selezionata per la collettiva Sensi, allestita alla Galleria “SanLorenzo Arte” di Poppi (Ar).